Istituto Istruzione Superiore Giovanni Caboto

Nuovi Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale
Tecnico Grafica e Comunicazione
Concorso Formazione Piano Nazionale Scuola Digitale : Futuro Semplice & Rianimare gli animatori

Ancora una volta l’IIS G. Caboto è stato protagonista di un’importante manifestazione di formazione nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale. Si è concluso, infatti, mercoledì 23 settembre a Palazzo Ducale il progetto di formazione a livello nazionale del personale docente “Futuro semplice”.

Il programma del corso è stato strutturato in modalità laboratoriale: i docenti partecipanti avevano il compito di progettare nuovi percorsi di formazione fruibili in Didattica Digitale Integrata che andranno a popolare una banca dati nazionale dalla quale le scuole potranno attingere. Ad ispirare e guidare i docenti in questo faticoso quanto mai interessante percorso ben 15 laboratori, alla cui attività era abbinato un concorso.

Il Caboto ha messo in campo tutta la sua professionalità, sia nell’equipe dei formatori con le professoresse Annamaria Sanguineti e Chiara Grino con il loro seguitissimo “LAB9 - Percorsi multimediali per la valorizzazione del territorio: sapori, cultura, tradizioni”, sia sul fronte di agguerriti discenti.

Il Caboto si è aggiudicato ben quattro premi.

Le docenti Sabrina D'Isanto e Alessandra Iudica si sono aggiudicate il 1° premio, in team con altri docenti del territorio nazionale, per la sezione “Rianimare gli animatori”,  con la proposta del progetto "L'isola del tesoro tra i Rolli di Genova": una caccia al tesoro interattiva legata alla realizzazione di esperienze di didattica innovativa sui temi dell'Educazione Civica. Tale progetto sarà realmente realizzato grazie al premio di 1.400 euro. Il gruppo di docenti è risultato vincitore superando criteri di valutazione quali l’impatto civico della proposta, la versatilità e la replicabilità, il coinvolgimento e la motivazione degli studenti, ma anche l’innovazione della proposta." Le stesse insegnanti, con la collaborazione di una collega di Anzio, si sono aggiudicate un secondo 1° premio per la realizzazione di un Hackathon “Inclusione, comunicazione e territorio”, che ha cercato di rispondere al quesito “Come coinvolgere in modo innovativo  e inclusivo i nostri studenti, i docenti e il territorio, in attività di crescita, conoscenza e formazione?"

Anche le professoresse  Barbara Pagani e Oriella Coriandolo, che hanno partecipato alla sezione  “Futuro Semplice – secondaria di secondo grado professionali”, si sono aggiudicate il 1° premio con l’ideazione del ProjectWork  “OltreLoStage”.

La prof.ssa Donatella Sartor, in collaborazione con una docente del Comprensivo di Cogorno, Mariella Prolovich, ha ottenuto a sua volta il 1° premio per la sezione  “Futuro Semplice – secondaria di primo grado” con il ProjectWork “Conoscere luoghi conosciuti”.

Ancora una volta ha vinto il lavoro di team,  il grande impegno e la fantasia che da sempre caratterizzano la didattica e il corpo docenti dell’Istituto, guidato oggi dalla prof.ssa Paola Ardau, nostra nuova Dirigente Scolastica.

Prof.sse Pagani, Sartor, D'Isanto e Diliberto

 

 

 

Pubblicata il 24 settembre 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.