Istituto Istruzione Superiore Giovanni Caboto

Nuovi Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale
Tecnico Grafica e Comunicazione
Lavori metropolitani: il Caboto dice no! e li sospende!
LAVORI METROPOLITANI: IL CABOTO DICE NO! E LI SOSPENDE!
 
Considerando i lavori della controsofittatura deliberati dalla Città Metropolitana, nei quali non entriamo nel merito, si registra dall'inizio della scuola un livello di sofferenza estremamente grave, da parte di docenti, alunni e personale A.T.A.
 
L'inizio dei lavori interessanti primo, secondo piano ed uffici, sono cominciati con colpevole ritardo a metà settembre, pregiudicando la condivisione dei lavori di adeguamento con l’attività didattica.
 
L’inizio dei lavori, che avrebbero dovuto essere ben più veloci, anche a causa di un carico operaio ridotto al minimo, ai primi di settembre ha costretto la scuola a provvedere autonomamente ad iniziative destinate a minimizzare le problematiche derivanti da tali lavori.
 
Ciò è stato facilitato grazie all'orario forzatamente ridotto nelle prime settimane e grazie ad un esborso notevole per l'accoglienza (Charitas, a carico della scuola / Campetti di Chiavari, a carico del Preside) per cercare di ovviare al problema, unitamente ad iniziative sportive e di orientamento destinate alle Prime.
 
Con la fortunata ripresa con tutti i docenti in organico e l'avvio verso il tempo pieno sino alle 14,00, con le esperienze formative pomeridiane ed i corsi serali che durano sino alle 22,30, la Ditta appaltatrice non è in grado di garantire la dovuta interferenza con le attività didattiche, né la sicurezza dovuta ad allievi e personale.
 
Inoltre, in considerazione dei gravi incidenti patologici dovuti alla dispersione di grandi quantità di frammenti di muro a danno di alunni e dipendenti e all'impossibilità di frazionare spazi del cantiere e spazi della scuola per l'assoluta esiguità di quest'ultimi, pur nell'ottica di una fattiva collaborazione con i lavori della Città Metropolitana al termine di quelli al primo piano, si è costretti alla sospensione dei lavori sino a quando non si arriverà ad una condivisione delle necessità lavorative e didattiche.
 
Il Dirigente Scolastico (prof. Glauco Berrettoni)

Pubblicata il 08 ottobre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.