Istituto Istruzione Superiore Giovanni Caboto

Nuovi Servizi Commerciali
Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale
Tecnico Grafica e Comunicazione
Bye bye Didattica a Distanza by 4 D Tecnico Grafico

Bye bye Didattica a Distanza by 4^ D Tecnico Grafico

La IV D e il prof. Zunino salutano questo strano anno scolastico

I docenti del Caboto a scuola estiva di graffito e scultura su ardesia

I docenti del Caboto a scuola estiva di graffito e scultura su ardesia

Un laboratorio sull'ardesia arricchisce le competenze di alcuni docenti


Concorso COREPLA SCHOOL CONTEST il Caboto vince ancora

Concorso COREPLA SCHOOL CONTEST: il Caboto vince ancora

Il Caboto vince un concorso anche in emergenza Covid-19

Lalunno Yari Demartini di V B Servizi Commli dedica un romanzo al nostro compianto Dirigente prof Glauco Berrettoni

L'alunno Yari Demartini di V B Servizi Comm.li dedica un romanzo al nostro compianto Dirigente, prof. Glauco Berrettoni

Per il nostro compianto Dirigente la dedica del 1° romanzo di un nostro alunno

Ottimi risultati alla maturit del Caboto con due 100

Ottimi risultati alla maturità del Caboto con due 100!

In quest'anno particolare, vissuto per la metà in casa con la Didattica a Distanza, gli alunni del quinto anno, che forse più degli altri hanno sofferto la lontananza dai propri compagni ed insegnanti, hanno avuto la possibilità di incontrarsi un'ultima volta tra le pareti scolastiche, anche se con tutte le precauzioni del caso, per discutere il colloquio dell'Esame di Stato in presenza. Due allievi del Corso Servizi Commerciali - Giorgia Massa di V A e Damiano Macchiavello di V B - hanno ottenuto 100! Giorgia Massa, intervistata dai gornali locali, afferma:  "Nonostante avessi già fatto l'esame di terza per ottenere la qualifica per andare a lavorare in ambito commerciale, ero agitatissima, ma la presenza dei miei professori è stata rassicurante. Ora il futuro è nelle mie mani. Quest'estate lavorerò in  uno studio di periti dove avevo fatto esperienza come tirocinante, poi si vedrà. Di sogni ne ho tanti, mi piacerebbe aprire un'attività tutta mia nel campo dell'accoglienza." Damiano Macchiavello spiega: "Vengo dall'Accademia del Turismo di Lavagna, una bellissima esperienza di quattro anni da cui sono uscito appunto con 100. Attraverso alcuni esami integrativi, mi hanno dato la possibilità al Caboto di entrare in quinta per concludere il mio percorso di studi e così mi sono lanciato. Non mi aspettavo il 100: senza dubbio la media alta dei voti mi ha aiutato, ma devo anche dire che impegno e attenzione hanno portato i loro frutti: sono soddisfatto! Il mio sogno è continuare il mio percorso nell'ambito della cucina, adoro cucinare. Non escludo anche l'ipotesi di iscrivermi all'università, per ora mi godo l'estate." Il pensiero di entrambi è andato al dirigente Glauco Berrettoni, scomparso come tutti sappiamo all'improvviso. Giorgia è consapevole che il suo 100 è un po' merito anche del compianto preside, che ha sempre nutrito molta fiducia negli alunni ed ha permesso loro di partecipare a stage ed eventi di spessore. Damiano, invece, nonstante lo abbia conosciuto per un breve lasso di tempo, gli è riconoscente per tutto quello che ha trasmesso ai suoi studenti e dedica il suo 100 alla sua memoria. Congratulazioni a tutti i nostri studenti, ai due 100, ma anche a tutti quelli che hanno ottenuto il diploma di maturità, lavorando con serietà e dedizione. Prof.ssa Patrizia Diliberto  


Anni Venti in Italia  online il filmato creato dal Caboto per la mostra del Ducale

Anni Venti in Italia: è online il filmato creato dal Caboto per la mostra del Ducale

Anni Venti in Italia. L’età dell’incertezza è una mostra importante, aperta al pubblico venerdì 4 ottobre duemiladiciannove, in Palazzo Ducale, a Genova e chiusa anzitempo, per le necessità di quarantena imposte dalla pandemia. Nuovo Cinema Caboto è il progetto MIUR MIBACT che l’I.I.S. "G. Caboto" di Chiavari sta sviluppando per formare studenti più consapevoli, capaci e critici, rispetto ai linguaggi dell’immagine e del cinema, in particolare. In collaborazione con la Fondazione Ducale e per la cura di Maria Fontana, che si occupa per l’Ente di didattica e formazione, la nostra scuola ha realizzato un documentario che racconta la mostra, dal suo allestimento, all’inaugurazione e tutte le attività collaterali e gli eventi che sono stati proposti per approfondire la riflessione sul contesto culturale di un periodo storico che, oggi sono cento anni, ancora ci riguarda. Per chi non avesse avuto modo di visitarla per chi avesse voluto ritornarvi e non ha potuto, questo filmato può costituire un rimedio e un’occasione (era una mostra da guardare e riguardare, non presentando che poche opere di grande rinomanza, ma molte, tutte, di grande intensità e interesse). I curatori Matteo Fochessati e Giovanni Franzone illustrano, sala per sala, quadri, sculture, disegni, bozzetti e le ragioni per cui li hanno voluti esposti. Teresa Bertilotti, Andrea Cortelessa e altri esperti dedicano brevi riflessioni su momenti di particolare rilievo, lungo il percorso della mostra. I nostri studenti, hanno realizzato registrazioni, riprese e luci, con la regia dei professori Alessandro Zunino e Dario De Bello.  Attraverso il labirinto di forme, colori, voci e musiche, lo spettatore-visitatore viene guidato con un filo che si srotola dalle stampe del vestibolo, al marmo e al bronzo, collocati, per il gran finale, tra gli affreschi della Sala del Minor Consiglio. Restituendo le opere alla vicenda storica degli artisti e delle committenze, per ogni punto fermo della critica e della ricostruzione filologica si pongono altrettante domande, cui ciascuno è invitato a rispondere, anche alla luce della personale esperienza di questo tempo, nuovamente incerto e sospeso. I valori plastici, nell’isolamento delle forme e dei volumi, le scene vuote di strade, piazze, città, le apparizioni metafisiche, le maschere, in supplenza di identità, dolenti o perplesse, aggressive o smarrite ci esibiscono tutte una perturbante attualità. Da oggi, il documentario è reso disponibile oltre che sul canale YouTube della scuola Nuovo Cinema Caboto, anche sul sito della Fondazione Genova Ducale.  Presto sarà presentato nella programmazione delle principali emittenti locali e ve ne daremo puntuale informazione. Il video è dedicato alla memoria del prof. Glauco Berrettoni. Per la visione del video: Canale Youtube del Caboto: https://youtu.be/einkVW1DDOY Sito del Ducale: https://palazzoducale.genova.it/educational/scuole/anni-venti-in-italia-leta-dellincertezza/ Proff. Dario De Bello, Alessandro Zunino e Patrizia Diliberto

Il Caboto aperto in modalit agile

Il Caboto aperto in modalità "agile"

Determina della Dirigente Scolastica

Il Caboto e il Festival della Parola si continua a lavorare anche in lockdown

Il Caboto e il Festival della Parola: si continua a lavorare anche in lockdown

Il montaggio di un video da remoto per il Festival della Parola


I ringraziamenti del nostro Presidente del Consiglio dIstituto

I ringraziamenti del nostro Presidente del Consiglio d'Istituto

La lettera del Presidente Consiglio d'Istituto alla Dirigente

Il Corso SocioSanitario e le figure professionali dellanimatore sociale e delloperatore sociosanitario

Il Corso Socio-Sanitario e le figure professionali dell’animatore sociale e dell’operatore socio-sanitario

Gli studenti del Socio-Sanitario incontrano le nuove figure professionali

Il contributo del nostro istituto alla Giornata della Legalit 2020

Il contributo del nostro istituto alla Giornata della Legalità 2020

Anche in tempi di scuola chiusa per l'emergenza Covid-19 i nostri studenti di tutti i corsi non hanno smesso né di studiare né di partecipare a progetti.   In occasione della Giornata della Legalità, la prof.ssa di Lettere Valeria Ghiorsi ha proposto alle sue classi - IV A, V A e V B del Corso Servizi Commerciali - di realizzare un piccolo contributo.   Con il video "Indignazione", lo scorso anno, gli stessi studenti, sempre guidati dalla prof.ssa Ghiorsi, avevano vinto il concorso proposto dall'Istituto Comprensivo di Lavagna.   Quest'anno, per la separazione forzata, gli studenti, in cooperative learning, hanno radunato un po' di idee e si sono lanciati in questa nuova avventura: creare un video con le videolezioni.   Hanno cercato interventi significativi ed immagini pregnanti, mentre alcuni di loro hanno prodotto i vocali. Yari Demartini della V B ha poi messo insieme i contributi di tutti e realizzato questo breve, ma emozionante video, scegliendo anche la musica.   Per non dimenticare!   So può visionare il video sul nostro canale Youtube, all'indirizzo https://youtu.be/JwSlckAdSuk   Prof.sse Valeria Ghiorsi e Patrizia Diliberto


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.