imagealt

Continua la collaborazione tra Caboto e Festival della Parola

Diverse attività sono state svolte quest'anno in occasione del Festival della Parola 2022 di Chiavari.

Gli alunni della 4^ I Corso Grafico & Comunicazione, seguiti dalle prof.sse Alessandra Iudica e Aurora Botto, hanno creato, nell'ambito del progetto "I lenzuoli della legalità", diversi manifesti che sono un segno di speranza contro la mafia: testi e disegni si intrecciano perchè la parola Ostinazione, leit motiv dell'edizione di quest'anno, sia il segno che la cultura e la scuola possano fare la differenza. 

Gli alunni della 4^ D Corso Grafico & Comunicazione, seguiti dalla prof.ssa  Alessandra Vano, hanno costruito sedie con diversi materiali.

Altri alunni sempre del Corso Grafica & Comunicazione, seguiti dal prof. Alessandro Zunino, si occupano, sia nei giorni precedenti alla manifestazione, che nei giorni dal 2 al 5 giugno 2022, delle riprese video e del montaggio dei diversi filmati. Ecco il link al filmato Made in Caboto in cui il senatore Pietro Grasso dedica questa edizione e il termine Ostinazione a Giovanni Falcone: https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/05/27/festival-della-parola-il-termine-ostinazione-al-centro-della-nona-edizione-grasso-la-dedica-a-falcone-era-di-una-forza-e-tenacia-proverbiali/6607299/Seguiranno altre testimonianze degli ospiti che interverranno al Festival, quali quelle di Giuseppe Ayala, Vincenzo Mollica, Nina Zilli, Enrico Vanzina e di molti altri, tutte gestite dai nostri allievi.

Gli alunni della Casa di reclusione, seguiti dalla prof.ssa Valeria Ghiorsi, hanno scritto alcune poesie, lette poi, dai compagni di 4^ A e 5^ A del corso Servizi Commerciali. Ne è nato il file allegato, così come alcuni video che saranno trasmessi durante la manifestazione.

Allegati
festival della Parola 2021 Ghiorsi Caboto.docx.pdf