imagealt

Chiavari: il Caboto riparte da Casa Charitas


Lunedì 16 Settembre, dalle 9,30 alle 13,00 nel Teatro della Charitas di Via Luigi Marana, si terrà la presentazione ufficiale agli studenti delle classi prime di Chiavari - Servizi Commerciali (ex Aziendali), Socio-Sanitari e Tecnico Grafici - delle varie iniziative della scuola. In tal senso, per tre giorni, i nuovi alunni troveranno una ambiente dedicato per scoprire le molteplici possibilità che, in termini di scuola e di lavoro futuro, si apriranno dinanzi a loro.

Dirigente, Docenti, studenti ed ex studenti, si alterneranno per comunicare ai più giovani le molteplici attività dei vari indirizzi del Caboto, nonché le soddisfazioni avute nella vittoria degli eventi proposti - ed in questo senso verranno proiettati i vari filmati che sono stati premiati - e le prospettive future.

Previsto il saluto ai giovani allievi del Sindaco di Chiavari Marco Di Capua e dell'Assessore all'Istruzione Fiammetta Maggio: segno, questo, dell'attenzione dell'Amministrazione Comunale riservata al mondo della scuola, ma anche allo spirito di cooperazione instauratosi fra Comune e Caboto.

"E' importante far comprendere da subito ai nuovi studenti il significato dell'etica cabotiana, che ha messo al primo posto, accanto alla doverosa preparazione scolastica, l'interazione sociale e la collaborazione col territorio.

Anche il fatto di vedere studenti già diplomati accorrere alla presentazione del Caboto, fa comprendere come si sia realizzata una vera e propria squadra unita e coesa al di là dei termini meramenti scolastici...

Quest'anno, al di là della presentazione del Caboto, le attività fattive proseguiranno per ben tre anni - oltre a quelle sportive -: non si tratterà, ovviamente, di togliere tempo alla scuola ma, al contrario, di far comprendere la necessità di una stretta connessione fra scuola e territorio, il tutto declinato nei suoi molteplici aspetti.", spiega il nostro Dirigente Scolastico, prof. Glauco Berrettoni).

Prof.ssa Patrizia Diliberto